Ricetta Pasta alla Carbonara

Ricetta Pasta alla Carbonara

Ingredienti per 4 persone affamate!

400 gr di spaghetti (per chi ama la pasta corta si possono utilizzare maccheroni, mezze maniche o sedanini)
5 uova fresche (4 tuorli e 1 uovo intero)
2 fette di guanciale tagliate spesse (150 gr ca.)

Pecorino romano (100 gr. ca.)
Pepe nero q.b.

 

Portate a bollore l’acqua della pasta. Nel frattempo in una padella fate rosolare il guanciale a cubetti fino a quando il grasso diventerà trasparente e leggermente croccante, quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente. In una ciotola sbattete le uova con pepe e formaggi grattugiati e mescolate per bene il tutto aiutandovi con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi mettete a cuocere la pasta. Nel frattempo, unite il guanciale al composto e, quando la pasta sarà pronta, senza saltarla sul fuoco, scolatela, versatela nella ciotola e amalgamatela unitamente alla salsa precedentemente preparata. Servite gli spaghetti alla carbonara immediatamente e, all’occorrenza, aggiungete altro pecorino e pepe nero macinato.

Altre Ricette

VEDI TUTTE

Un po’ di storia…

La storia della Carbonara

La carbonara, come tante altre ‘invenzioni’ importanti della storia, ha origini incerte, e comunque piuttosto recenti; i libri di cucina con oltre cinquant’anni sulle spalle non parlano di nulla del genere.

Secondo alcuni, il nome deriverebbe da un ‘carbonaro’ (cioè uno spazzacamini) che, ritiratosi dall’attività, aveva aperto un’osteria a Roma e iniziato a proporre un piatto simile all’attuale, chiamato Carbonara in onore alla sua precedente professione.

Secondo altri, la Carbonara nasce appena finita la guerra, con l’arrivo degli americani in Italia e la conseguente ampia disponibilità di bacon e uova, che stimolò la naturale unione degli ingredienti alla pasta.

Come sia, una cosa è certa. Oggi la carbonara non si trova solo a Roma, praticamente in ogni locale specializzato in cucina tradizionale, ma anche in buona parte dell’Italia, nei ristoranti – italiani e non – delle capitali europee, da Londra a Parigi, da Amsterdam ad Oslo – ma addirittura a Tokio o a Bali. Come si legge nel menu del ristorante Ambiente, a Praga, si tratta della preparazione preferita in assoluto della pasta!

 

 

Altre Ricette

VEDI TUTTE